The Carling Family

Ultime due giornate ricche di eventi per la sesta edizione di “Policoro in Swing“, festival internazionale di danza e di musica jazz in corso dal 19 agosto nella cittadina jonica.

Il weekend conclusivo si apre con la “Blowing in the swing”, la tradizionale regata unica al mondo che si tiene a suon di musica con musicisti internazionali che si esibiscono dal vivo in uno scenario da mozzare il fiato, in programma domani 25 agosto alle ore 10. Infatti, i partecipanti hanno la possibilità durante la settimana di seguire i corsi di vela.

Continuano i workshop di ballo nelle varie sale allestite tra Aquarius, Swami Beach, Hotel Heraclea e PalaOlimpia con insegnanti di fama internazionale. Grande successo sta riscontrando anche il Sailor Jazz Cafè, appuntamento fisso delle 19 al circolo nautico “Aquarius”, dove musicisti internazionali si alternano in concerti e jam session.

Il clou delle serate conclusive del 25 e del 26 si svolgerà in Piazza Segni, dove ad esibirsi sarà la Gunhild Carling Family, famiglia di 9 musicisti svedesi nota in tutto il mondo per le sue fantastiche esibizioni che variano dal canto, alla musica fino al ballo.

Siamo molto soddisfatti del successo dell’evento fino ad ora – spiegano gli organizzatori Francesco Pontrandolfi e Luigi Pagliuca, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione culturale Vintage Routesperché “Policoro in Swing” si conferma uno dei festival più desiderati dai ballerini di tutta Europa. Anche quest’anno – continuano – il territorio è letteralmente “invaso” da migliaia di ballerini e appassionati provenineti da tutte le parti del globo, venuti a Policoro non solo per ballare, ma anche per godersi il mare e le bellezze della costa metapontina. Diamo appuntamento a tutti in Piazza Segni – concludono – per queste ultime due serate che si preannunciano a dir poco fantastiche“.

[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]