Lara Luppi, cantante nata a Modena, conosciuta e stimata come interprete carismatica ma anche sensibile ed originale, ha inciso undici album a proprio nome con musicisti americani e italiani nell’ambito del jazz, dello swing e del gospel.

Tra tutte le collaborazioni quelle che l’hanno resa più popolare sono quelle nell’ambito del jazz prima maniera e dello swing, genere nel quale si è specializzata dando vita negli anni a diverse formazioni (dalla storica formazione dei Jumpin’ Shoes alla più recente Laralù and the Vintage Kings con la quale ha portato in scena lo spettacolo teatrale “Pazzi per lo Swing”

e partecipato a diversi importanti festival, al gruppo dedicato al jazz manouche My Gypsy Soul fino ad arrivare al collettivo di musicisti “Swing Era Legacy” appositamente creato per accompagnare le serate di ballo swing).

Numerose le collaborazioni con artisti che sono vere e proprie star nell’ambito del jazz tradizionale come Lino Patruno, Alfredo Ferrario, Paolo Tomelleri, Paolo Alderighi, Luca Filastro. Dal 2007 svolge anche l’attività di presentatrice (Summer Jamboree dal 2007 al 2011, Parma Swing Festival nel 2015, Policoro in Swing dal 2015).